Di mare, di terra. Gli oggetti prestati all’immaginazione di Margherita Cavallo

da | Mag 14, 2021

Più che una mostra personale, quello di Margherita Cavallo è un progetto artistico e didattico condiviso che nasce dal fascino suscitato dalle storie che l’artista ha dipinto su gusci di chiocciole e frutti di mare.

Storie dipinte su gusci di chiocciole e di molluschi sono il filo conduttore di un suggestivo percorso evolutivo personale e artistico che, partito dall’infinitamente piccolo, è In continua espansione, grazie anche al contributo di artisti, fotografi e musicisti con i quali ama collaborare , alcuni dei quali presenti in mostra: LEO TORRI fotografo e still life di Milano con “Ritratti di chiocciole tra le nuvole”, ’ FERNANDA FARINA, scultrice di Milano,con l’installazione “Chiocciole tra terra e cielo”, GIULIA SERRI giovane fotografa forlivese con “Naturalia”, il mondo in un cassetto, un progetto dedicato alle conchiglie marine.

La mostra è organizzata per aree tematiche:
disegni ALL’IMPRONTA, nel tempo di accadimento di una jam session, di una riunione, di un viaggio.
pastelli, acquerelli e chine per piccoli racconti allegorici, sogni, visioni in FANTASTICHERIE.
Il binomio AMORE E MORTE affidato alla forza del colore;
tecniche miste su immagini digitali per METAMORFOSI di oggetti, vegetali e, animali.
RIDENDO E SCHERZANDO raccoglie una serie di opere tridimensionali: oggetti in forma di libro, libri travestiti da oggetti, storie improbabili scritte su pagine di latta, teatrini che stanno in una mano, dialoghi tra una lumaca e un foglio di carta, tra un foglio di carta e un poeta, tra un poeta e una margherita.

CUNTASTORIE DI TERRA E DI MARE –
Laboratorio dell’immaginazione
Negli spazi del Museo saranno esposte le messe in scena dei racconti creati dai bambini del Primo Circolo Didattico di Cesenatico che hanno partecipato al progetto ideato dall’artista e coordinato dalla scenografa ROBERTA BARBIERI.

La mostra, DI MARE, DI TERRA sarà aperta al pubblico
dal 12 al 20 maggio e su prenotazione nei giorni feriali.
Orari di apertura
Sabato, Domenica e Festivi
H 10.00/12.00 – 15.00/19.00

Sabato 19 maggio alle ore 15.00
Incontro con il pubblico e presentazione del progetto complessivo ( mostra e laboratori).
MASSIMO GIOVANARDI, musicista e compositore, sarà voce narrante e guida musicale per bimbi e spettatori nella messa in scena di alcune storie.

Anche questa iniziativa si svolge grazie al supporto di Gesturist Cesenatico Spa.

Condividi: