Il Museo della Marineria a Escale a Séte

da | Mag 14, 2021

La prossima settimana saremo a Escale a Sète, il principale festival marittimo del Mediterraneo, dove quest’anno l’Adriatico è l’invitato d’onore.
La “navigazione” verso questo appuntamento è stata lunga e molto interessante, e ora possiamo contare su una rappresentanza ampia e vivace. Era il dicembre 2015, quando al Salon Nautique di Parigi il Museo della Marineria ricevette ufficialmente l’invito a partecipare da parte degli organizzatori di Escale a Séte. Insieme a noi, i bravissimi e appassionati amici di AVEV – Associazione Vele d’Epoca Verbano, che porteranno alcune loro barche e soprattutto garantiranno l’animazione dello stand italiano.
Il Museo della Marineria partecipa con una mostra dedicata al lavoro svolto a Cesenatico in questi anni per salvaguardare e promuovere la cultura e la tradizione marittima: un “caso di studio” molto apprezzato in Francia. La mostra è accompagnata dai modelli di barche tradizionali realizzati da Giuseppe Zannini.
La nostra delegazione, capitanata da Renzo Montanari, rappresenta tutta l’associazione Mariegola, e vi sono presenti vari amici di Cervia insieme con il Presidente Fiorenzo Righini di Bellaria. Abbiamo anche il gradito impegno di offrire una serata nella quale far assaggiare agli ospiti del festival la piadina romagnola annaffiata da vino Sangiovese.
Ma la novità più grande e gradita sarà la presenza, ormeggiata in banchina davanti a noi, della goletta Oloferne dell’Associazione Nave di Carta, appena arrivata a Séte dopo la navigazione di 1.800 miglia attorno all’Italia per scoprire e far conoscere i musei del mare e i presidi di cultura marittima. Un viaggio straordinario che abbiamo promosso insieme al Galata Museo del Mare di Genova e all’Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo, e che era partito proprio da Cesenatico il 7 gennaio scorso. Una esperienza straordinaria che ha avuto un grande sostegno e che racconteremo a Escale a Séte anche per le prospettive importanti che avrà in futuro.
È bello navigare insieme: seguiteci sulla pagina Facebook del Museo Marineria e vi terremo aggiornati!
Le iniziative del Museo della Marineria si svolgono con il supporto di Gesturist Cesenatico Spa.

Condividi: