La “Valona”. Immagini di un borgo di mare

da | Mag 14, 2021

Se è vero, come diceva Moretti, che “in paese di mare, il mare è dappertutto”, occorre anche dire che a Cesenatico c’è un quartiere, o meglio un borgo, dove più che in altri luoghi è evidente un legame più intenso con il mondo delle pesca: è la “Valona”, sul lato di Ponente accanto al Porto Canale, dove originariamente avevano le loro case le famiglie dei pescatori, a poca distanza da dove ancora oggi sorgono tutte le principali attività marinare, dal mercato ittico all’ingrosso, ai magazzini, i cantieri.

Alla “Valona”, e alle persone che l’hanno abitata e che ancora ci vivono, la Cooperativa “Casa del Pescatore” di Cesenatico ha voluto dedicare questa mostra, raccogliendo fotografie tratte dagli album familiari privati che restituiscono il tessuto concreto della vita di questo quartiere, come spiegano proprio il Presidente e il Direttore della Cooperativa, Arnaldo Rossi e Mario Drudi: “tutte le fotografie esposte sono state donate dalla popolazione residente nella Valona, e con queste abbiamo cercato di sviluppare un racconto, fatto di immagini di vita quotidiana, nonché ritratti di persone, che hanno popolato il borgo dai primi anni del Novecento, fino agli anni Ottanta dello scorso secolo. Una scelta motivata non solo dallo speciale legame di questo borgo con la marineria, ma anche dal desiderio di riportare all’attenzione della città questa parte del Centro Storico bella e piena di suggestioni, che merita quindi di essere adeguatamente valorizzata.”

La mostra consiste in 35 immagini riprodotte in grande formato introdotte da un testo di Antonio Lombardi, che sono state già esposte all’aperto nel corso di un week-end proprio nelle strade del quartiere “Valona”, e che ora vengono riproposte all’interno del Museo della Marineria durante tutto il periodo natalizio, dando così l’occasione di poterle vedere alle numerose persone che saranno a Cesenatico ad ammirare il Presepe allestito sulle barche tradizionali del museo.
Negli stessi locali della mostra, verrà anche mostrato il documentario “A – Mare”, prodotto dalla cooperativa nel 2015, e lo slideshow della precedente mostra fotografica “La marineria di Cesenatico. Storie di uomini e di barche”, realizzata nel 2014.

La Cooperativa “Casa del Pescatore” è nata nel dopoguerra a Cesenatico, e nei decenni della sua storia, oltre ad essere un punto di riferimento per i pescatori e le loro famiglie, ha conquistato un ruolo di rilievo all’interno della comunità cittadina. Grazie alla sensibilità dei pescatori e al lavoro di Giorgio Calisesi, al quale è dedicato il centro di documentazione che raccoglie importanti documenti sulla marineria locale, la cooperativa ha avviato varie iniziative per raccontare e testimoniare l’importanza che questa attività ha avuto ed ha tuttora nella vità della città.

Le attività del Museo della Marineria di Cesenatico si svolgono grazie al supporto di Gesturist Cesenatico Spa.

La “Valona”. Immagini di un borgo di mare

Museo della Marineria, dal 3 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017
inaugurazione sabato 3 dicembre alle ore 16:00

info e press: museomarineria@cesenatico.it

Condividi: